viaggio a cuba: la isla grande tra santeria e …

Capodanno 2015: destinazione Cuba, la isla grande Con una guida e una grande mappa stradale è iniziato il nostro viaggio a Cuba: da troppo infatti viaggiavamo solo in Asia, e sentivo fosse giunto il momento di cambiare aria, paesaggi e cultura. Ho sempre desiderato visitare Cuba finchè Fidel Castro fosse ancora in vita, perchè  solo lui rispecchia …

la nostalgia delle parole:
Le 5 frasi che non pronuncerò così spesso.

Riconosco un ordine familiare nella disposizione della merce nel fruttivendolo di via XX Settembre. Riconosco anche frutti colorati dall’aspetto tropicale. Alzo lo sguardo e dico….Sabai dee. Un sorriso grande come tutta la faccia esplode sul volto rugginoso della titolare. Avevo ragione, è cambogiana. Sabai dee è la parola che sintetizza il mio amore per la Cambogia. Significa solo ciao, ma …

Verona – Bogotà: unmilioneduecentomilalire

Decisi di partire all’improvviso. Mi licenziai dal mio primo lavoro da segretaria part-time consapevole che a 21 anni appena fatti, era troppo presto per decidere cosa fare della mia vita. ritirai la mia buona uscita: unmilioneduecentomilalire… che nel 1996 erano un sacco di soldi. Uscii di casa sola. Mi fermai a parlare con un conoscente. …

Perù

Un viaggio di un mese, senz’altro in tasca che un biglietto aereo d’andata e ritorno, zaino in spalla, un itinerario di post-it gialli e annotazioni a margine su una guida sgualcita per la sceneggiatura che hai costruito sul sofà di casa, ma che, inevitabilmente, verrà riveduta e corretta decine di volte. Il Perù è stato …