viaggio a cuba: la isla grande tra santeria e …

Capodanno 2015: destinazione Cuba, la isla grande Con una guida e una grande mappa stradale è iniziato il nostro viaggio a Cuba: da troppo infatti viaggiavamo solo in Asia, e sentivo fosse giunto il momento di cambiare aria, paesaggi e cultura. Ho sempre desiderato visitare Cuba finchè Fidel Castro fosse ancora in vita, perchè  solo lui rispecchia …

Nepal, il ricordo di un sorriso

Non ho mai programmato quel viaggio in Nepal. Era settembre del 2000, avevo in tasca un biglietto per l’India e la speranza di raggiungere il Tibet, unico stato che concedeva senza troppe domande i visti per la Cina. Il Nepal sarebbe stata la tappa obbligata per iniziare il mio trekking. Ci sarei dovuta rimanere pochi …

L’affascinante storia dei Vini di Puglia e Sicilia: la Selezione

Decisamente vocato alla gastronomia di qualità, il Sud Italia riscuote attenzione anche in campo enologico. Merito della conformazione morfologica del territorio, delle caratteristiche del terreno e del profilo climatico mitigato dalla fortunata vicinanza al mare; o del vasto assortimento di uve che devono il loro sviluppo alle influenze di coloni nel bacino del Mediterraneo. Certo …

Laos, terra di montagne e fiumi

Laos, paese lontano, garbato e sorridente L’antico regno dei mille elefanti Terra di montagna e di fiumi Culla dell’immenso e drammatico Mekong Meta del nostro viaggio di nozze Arriviamo a Vientiane, la capitale, dopo un interminabile volo intercontinentale. Un tempo famosa per le fumerie d’oppio e per i numerosi bordelli, oggi è una capitale anonima …

la nostalgia delle parole:
Le 5 frasi che non pronuncerò così spesso.

Riconosco un ordine familiare nella disposizione della merce nel fruttivendolo di via XX Settembre. Riconosco anche frutti colorati dall’aspetto tropicale. Alzo lo sguardo e dico….Sabai dee. Un sorriso grande come tutta la faccia esplode sul volto rugginoso della titolare. Avevo ragione, è cambogiana. Sabai dee è la parola che sintetizza il mio amore per la Cambogia. Significa solo ciao, ma …

Un paese grande come un treno 2

Il treno Verona-Lecce partiva alle 22.40. Arrivava dal Brennero già stracolmo di emigranti al rientro. Il viaggio durava 14/18 ore – a seconda dei ritardi – durante le quali si stava tutti stipati in vagoni fumosi, senza aria condizionata. A Bologna il primo stop di un paio d’ore: la gente scendeva a sgranchirsi le gambe …

(Viaggio a Lisbona) Sospesa nel tempo

– Cartolina da Lisbona – Passato glorioso, musica fado che racconta di lontananze ed esili, quartieri dove ha vita ha usanze antiche. Immergersi nei becos dell’Alfama a Lisbona per ritrovare una dimensione della vita più umana, quasi sospesa tra il blu terso del cielo sull’oceano e in contrapposizione ad una città che guarda al futuro. …

Manchester: creste vintage e dischi in vinile

Mi sono svegliata con una gran voglia di Manchester stamattina, di shopping all’Affleck’s Palace, di scarpe vintage e dischi in vinile. Ho messo un disco dei Joy Division e subito mi sono catapultata in un’atmosfera anni ’80: case dai mattoni rossi con grandi finestre e orde di giovani ragazzi incazzati dall’aria brutta, sporca e cattiva. …