Dani

Un paese grande come un treno 2

Il treno Verona-Lecce partiva alle 22.40. Arrivava dal Brennero già stracolmo di emigranti al rientro. Il viaggio durava 14/18 ore – a seconda dei ritardi – durante le quali si stava tutti stipati in vagoni fumosi, senza aria condizionata. A Bologna il primo stop di un paio d’ore: la gente scendeva a sgranchirsi le gambe …

130 euro e milioni di sogni interroti

“130 €” mi dice da dietro la penombra della guardiola una voce austera. La guardo: occhi blu mare infossati in un volto ossuto, capelli neri stretti in uno chignon alla nuca. Mani sinuose si avvicinano al vetro per prendere con noncuranza il denaro. Raccolgo la mia ricevuta e, turbata, me ne vado. Ho appena sottoscritto …

(Myanmar) L’ospite inatteso

tutto il viaggio lo racconto qui su blogdiviaggi.com  alla stazione di Hsipaw “Questa volta voglio assolutamente la prima classe, non ci sono scuse che tengano!” le dissi osservando il tabellone degli arrivi e partenze alla stazione Hsipaw. Non c’era molto da scegliere, un solo treno al mattino alle 9, in direzione Mandalay, e uno al …

Verona – Bogotà: unmilioneduecentomilalire

Decisi di partire all’improvviso. Mi licenziai dal mio primo lavoro da segretaria part-time consapevole che a 21 anni appena fatti, era troppo presto per decidere cosa fare della mia vita. ritirai la mia buona uscita: unmilioneduecentomilalire… che nel 1996 erano un sacco di soldi. Uscii di casa sola. Mi fermai a parlare con un conoscente. …